Hai mai pensato di decorare la cucina con piante aromatiche?

0
151
Piante aromatiche per decorare la casa

Hai mai pensato di decorare la cucina con piante aromatiche?

Celebriamo la primavera arredando la cucina con le piante aromatiche, per esaltare i sapori dei nostri piatti e accogliere tra le mura di casa un twist sempreverde.

Timo, rosmarino, basilico, ma anche menta, salvia e lavanda. Le aromatiche sono piante semplici da far crescere e sviluppare in casa, poiché necessitano di attenzioni delle quali è facile ricordarsi come acqua, luce e temperatura mite.

Moltemplici sono le soluzioni per posizionarle in cucina e decorare lo spazio a disposizione, le aromatiche sono suggestive da mantenere esposte e portano in casa una piacevolissima sensazione di freschezza.

Ecco le nostre idee per decorare la cucina con le piante aromatiche.

Una cassetta per ogni pianta

Una cassetta ciascuna, con tanto di targhetta porta nome. Ogni aromatica viene conservata immacolata in piccole cassette vintage scovate in mercatini dell’antiquariato, per dare alla cucina in twist retrò sempre romantico.

Il carrello per le aromatiche

Un carrello rigoglioso e verde da posizionare tra le mura della cucina. Non sarà soltanto pratico dal momento che avrete le vostre aromatiche decisamente a portata di mano, ma sarà anche suggestivo raggrupparle tutte nello stesso punto.

Piante aromatiche appese

Se avete la possibilità di appenderle sarà come portare un pezzetto di giardino proprio all’interno della vostra cucina. Scegliete un ramo trattato come braccio sul quale appendere le vostre piantine e il gioco è fatto.

Tazzine in ceramica

Quali sono le vostre tazze preferite? Se ne avete conservata una selezione dai vostri viaggi questa potrebbe essere l’occasione giusta per collocarle e averle sempre sotto ai vostri occhi, ad accogliere le aromatiche e a ricordarvi i vostri momenti vacanzieri.

Alzata sempreverde

Via la frutta, spazio alle piante aromatiche! Se avete un’alzatina a più piani potete riempirla con tante aromatiche che renderanno suggestiva la composizione finale. Potrete posizionare l’alzata al centro della tavola, al posto del classico bouquet di fiori freschi.

Micro contenitori per micro aromatiche

Questa è forse la soluzione più romantica, ed è infatti una di quelle che preferiamo in assoluto. Provate a recuperare quei piccoli elementi d’arredo contenitori dove si custodivano gioielli e gioie non solo materiali, e utilizzatole per accogliervi all’interno le vostre micro piantine aromatiche.

In fila indiana sul davanzale

Semplice e pulito, funzionale e delicato. Scegliete voi i contenitori che preferite, l’importante è che siano posizionati ordinati uno accanto all’altro sul davanzale della finestra della cucina, proprio dietro al lavandino.

Dentro ad una serra

La serra è una soluzione pratica e suggestiva da tenere in casa. Potete posizionarvi all’interno le vostre piantine aromatiche, ricordandovi sempre però di mantenerla esposta alla luce poiché le piante aromatiche per crescere e svilupparsi ne avranno bisogno.

Vasi grandi e piccini

A noi piace giocare con le altezze e le dimensioni, soprattutto quando si tratta di piante e fiori. Scegliete vasi piccoli e grandi, create un piccolo set e giocate con i le diverse dimensioni dei vasi.

Giardino verticale

Se lo spazio a disposizione è ridotto potete pensare di creare un piccolo giardino verticale, posizionando i vasi delle piantine uno sopra all’altro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here